Lanciatori

2563

Il gruppo capitanato da Alex Brechbühl si allarga anche quest’anno, accogliendo al suo interno un nuovo lanciatore che si aggiunge ai sei fedeli portando il numero dei componenti del gruppo a sette. Matteo Squicciarini, il nuovi arrivato, assieme agli altri componenti del gruppo: Alex Brechbühl, Camilla Mozzini, Gillian Ferrari, Jan Colombini, Nicole Brechbühl e Sara Gianinazzi, conquista in stagione un totale di otto medaglie d’oro, cinque medaglie d’argento e tre di bronzo.

Il quattro settembre, abbiamo avuto l’occasione di ospitare allo stadio di Bellinzona molti dei migliori atleti del mondo. Ma gli occhi del gruppo lanci erano fissi sulla pedana del disco, pronti a rubare qualunque dettaglio utile per migliorare le proprie prestazioni. Questa occasione di vedere da vicino, anzi, vicinissimo, atleti di questo livello, è veramente servita a capire ancora meglio l’importanza di moltissimi detta- gli che ad un occhio inesperto possono sembra- re superflui. Come se non bastasse, pochi giorni dopo, abbiamo trovato Matthew Danny (il cui record personale del disco è di 68,43 metri) in pedana che si allenava, e, solamente grazie alle doti linguistiche di Gillian, abbiamo avuto modo di fargli qualche domanda tecnica che ha aumentato ulteriormente la nostra conoscenza dei segreti di questa disciplina
Tra Campionati Svizzeri, Ticinesi, dischi, giavellotti, pesi, martelli e record personali si può certamente dire che il gruppo lanci ha concluso un’ottima stagione:
Alex Brechbühl riesce a migliorare il suo personale in tutte le discipline possibili: disco (36.64 m), peso (10.23 m), giavellotto (29.05 m), martello (32. 86 m). Conquistando anche la medaglia d’argento nel disco e il quarto posto nel martello ai CT assoluti, e aggiudicandosi il record sociale del martello.
Camilla Mozzini fa segnare il nuovo record personale in tutte le sue discipline: disco (34.84 m), giavellotto (29.28 m) e peso (9.14 m). Ai Campionati Ticinesi invece fa scorta di ben tre medaglie arrivando terza nel peso, seconda nel giavellotto e prima nel disco.
Gillian Ferrari migliora anche lei nel disco (44.75 m) nel giavellotto (36.72 m) e nel mar- tello (28.40 m). Gillian conquista tre medaglie ai Ticinesi assoluti: due d’oro (martello e disco) e una d’argento (giavellotto). Arriva quarta ai Campionati Svizzeri attivi di disco, seconda al “ Disque et Raclette”, e infine si aggiudica il record sociale di disco e martello.
Jan Colombini migliora ancora i suoi record nel peso, disco e nel martello (13.08 m, 32.65 m e