4x400m

Giornata NO per Mattia ai Campionati europei U23, infatti il nostro atleta che era al via nella 4x400m, composta da Notz, Flück e Flury, non ha potuto percorrere neanche un metro. Sfortunatamente il primo frazionista della nostra nazionale ha commesso una partenza falsa e la squadra è stata squalificata. 

Su con il morale Mattia, il tuo futuro è roseo! Complimenti ancora per i tuoi successi! Forza gab!

  • 4x400m Svizzera squalificata

Bravo Mattia!!!

Mattia è sceso in pista oggi, venerdì 14 luglio, per le qualificazione dei 400mh a Bydgoszcz in Polonia. Mattia ha corso nella terza batteria con avversari di altsissimo spessore; basti pensare che il vincitore della sua batteria, Karsten Wahrholm che detiene il record norvegese in 48"25 è più veloce del nostro Kariem Hussein. Mattia ha corso benissimo fino al nono ostacolo, per poi concludere provando a chiudere sui primi tre atleti. Purtroppo per lui, il suo quarto posto e il 20esimo tempo finale non gli hanno permesso di qualificarsi direttamente per la semifinale di sabato. Gli sono mancati solo pochi decimi di secondo.

Facciamo comunque un grandissimo complimenti a Mattia Tajana, 20 ° posto ad un Campionato europeo è un grandissimo traguardo. Sei di ispirazione per tutti i nostri giovani atleti, ti auguriamo tanti altri risultati di livello internazionale. Continua così! Forza GAB!!!

Mattia scenderà di nuovo in pista domani alle 12.10 con la staffetta 4x400m. Seguilo in live streaming:

<<Live streaming>>

Risultati

  • Mattia Tajana 52"28 --> 20° posto finale ai CE U23 

Risultati ufficiali - Video della gara

#RoadtoBydgoszcz

La strada che porta a Bydgoszcz, città dalle 350’000 anime nel bel mezzo della Polonia, è lunga.
Comincia in un lontano 2005; Mattia ha 9 anni, di corporatura fine, educato e pronto a divertirsi. Si presenta allo stadio. All’inizio è tutto un gioco, gli allenamenti di atletica accompagnano le sue altre due passioni: judo e sci. Con l’arrivo dei primi risultati a livello cantonale il giovane ragazzo si appassiona sempre di più al nostro meraviglioso sport.
Il 15 maggio 2012 a Basilea centra per la sua prima volta in carriera il limite per un Campionato svizzero di categoria, corre infatti i 300m ostacoli in 43”87, classificandosi poi agli svizzeri “solo” 14esimo. Sono gli anni in cui Mattia comincia ad allenarsi con Fiorenzo Marchesi, i risultati si vedono subito: nel 2013 ai Campionati svizzeri U18 vince la sua prima medaglia sempre sui 300m ost. un bel bronzo che non può che motivare il giovane atleta di Lumino.
Da quel momento la sua via è definita: si concentrerà infatti sui 400m ostacoli. Sulla nuova distanza debutta alla fine di maggio del 2014, a Lugano in una gara in solitaria Mattia chiude in 58”02 sfiorando il limite per i Campionati svizzeri che poi otterrà da li ad un mese.
Il vero salto di qualità lo fa nel 2015. Wow che anno! Prima gara corsa 55”08, la stagione sembra essere lanciata alla grande, ma il meglio deve ancora arrivare. 25 maggio 2015 il colpaccio! Al Susanne Meier Memorial di Basilea Mattia supera i suoi limiti e conclude in 53”52, limite per i Campionati europei U20. Ad Eskiltuna (Svezia) nonostante la prima esperienza ad un grande Campionato e le condizione meteo molto particolari si qualifica per la semifinale europea. Quella stagione lo vedrà poi vincere una medaglia di bronzo ai Campionati svizzeri U20.
Arrivato ormai alla categoria U23, la scorsa stagione si presentava come una stagione di crescita senza importanti obbiettivi internazionali. Nonostante ciò Mattia si conferma ad altissimi livelli, partecipa a tre meeting internazionali nel programma internazionale: Galà dei Castelli, Spitzenleichtathletik Luzern e Weltklasse Zürich. Migliora il suo persona a Ginevra, portandolo a 52”25 e vincendo la prima medaglia nazionale da attivo: chiude infatti al terzo rango. A livello U23 si laureerà perfino Campione svizzero.
Con l’arrivo dell’autunno Mattia si trasferisce a Losanna dove attualmente frequenta l’Università nella facoltà di sport. L’allenamento invernale eseguito tra le rive del Lemano e lo stadio Comunale di Bellinzona da i suoi frutti. La stagione comincia nel migliori dei modi: 300m 34”74, 300mh 36”30 e 400mh 51”99, tutti e tre nuovi primati personali. Si qualifica così per i Campionati europei U23 a Bydgoszcz, dove lo aspettiamo in pista venerdì 14 luglio.

Forza Mattia, facci sognare! Siamo tutti con te. Forza Gab!

---> Guarda il simpatico video degli atleti ticinesi in Polonia

<<Live streaming>> 

<<Risultati LIVE>>

Orario - iscritti - sito ufficiale della manifestazione

Mattia nello stadio con l'allenatore Kenny Guex e il compagno d'avventura Alain-Hervé Mfomkpa
SHARE