Il motto del meeting capriaschese “Tutti in pista” viene preso in parola ed una marea di atleti GAB si sono presentati in partenza. Oltre 16 prestazioni personali sono state infrante. Nei 100m maschili ottima prova di Julian Rüfenacht che dopo aver ottenuto il limite per i campionati europei U18 sui 200m nello scorso week-end si prende il primato della pista vincendo con il tempo di 11.28. Bravi anche Guidon Alessio (11.50) e Oberti Nathan (11.53) che ottengono il loro personale. Nella prova femminile dei 100m si impone la nostra Sabrina Innocenti con 12.99 ed a seguire Mara Moser che abbassa il suo primato personale a 13.25. Brillante prova di Siria Cariboni negli 800m dove ottiene la quarta posizione con il tempo di 2.31.51. Roberto “bob” Simone si impone in solitaria negli 800m con il tempo di 1.57.02 mentre a seguire Elia Bizzozero (2.00.13), Lo Russo Nicola (2.00.53) e Verzaroli Mattia (2.01.49) si avvicinano sempre più alla barriera dei 2’, nuovi personali anche per loro.

Complimenti a tutti!

Risultati

100m femminili:

Innocenti Sabrina 12.99
Moser Mara 13.25 PB
D’Ottavio Rachele 13.38
Pasini Viviana 13.62
Colotti Sabrina 13.66
Gianinazzi Ilaria 13.83 PB
Vicari Kalika 14.11 PB
Pellegrini Federica 14.27
Toffoli Laura 14.37
Käppeli Elisa 14.58
Cattaneo Viola 14.64 PB
Quirici Maria Luisa 15.14
Bertogliati Clarissa 15.74
Ronchetti Atena 14.57

100m maschili:

Rüfenacht Julian 11.28 (record dello stadio)
Guidon Alessio 11.50 PB
Oberti Nathan 11.53 PB
Nembrini Alessio 11.54
Broccucci Leandro 11.88
Fumagalli Nicola 11.93 PB
Cariboni Giacomo 12.12
Vitali Miguel 12.18 PB

800m femminili:

Cariboni Siria 2.31.51
Bragagnolo Jeannette 2.33.33
Tagliabue Marta 2.33.77
Maddalena Alice 2.34.81
Cavadini Alice 2.51.62

800m:

Simone Roberto 1.57.02
Bizzozero Elia 2.00.13 PB
Lo Russo Nicola 2.00.53 PB
Verzaroli Mattia 2.01.49 PB
Derigo Dave 2.03.67 PB
Innocenti Luca 2.06.62 PB
Moghini Mathias 2.11.54
Balestra Filippo 2.11.63 PB
Gentilini Siro 2.13.62 PB
Lazzarotto Andrea 2.18.16 PB

Prossimo appuntamento: Gran Prix Ftal — Bellinzona — 27.05.2018

SHARE